Le migliori bilance impedenziometriche

Conosci le nuove bilance con impedenzometro, che misurano il tuo livello di grasso corporeo? Sapere il tuo peso è di scarsa utilità se non sai la tua composizione corporea. Sempre più persone lo sanno, ed è per questo che le bilance impedenziometriche vengono vendute ogni giorno di più.

Ovviamente avrai bisogno di un buon consiglio. Non ti preoccupare, ecco la classifica con le migliori bilance massa grassa di quest’anno, al miglior prezzo.

Classifica delle migliori bilance impedenziometriche del 2021

Top bilance pesapersone che misurano la composizione coporea di ultima generazione.

Comparativa Huawei Ah100

Huawei

AH100

Body Fat Scale. Stile, precisione e 9 misurazioni diverse.

LA MIGLIORE OFFERTA DISPONIBILE

Opinioni Renpho ES30M

RENPHO

 ES-30M

Bestseller compatibile con le app per la salute più popolari.

LA MIGLIORE OFFERTA DISPONIBILE

Bilancia Xiaomi Mi Body Composition Scale 2

Xiaomi

Mi Body Composition Scale 2

Design elegante e tutte le informazioni con 10 misurazioni.

LA MIGLIORE OFFERTA DISPONIBILE

honor smart scale 2

Honor

Smart Scale 2

Facile da usare, con 14 diverse misurazioni compreso il polso.

LA MIGLIORE OFFERTA DISPONIBILE

Omron Viva

Omron

VIVA

Precisa e con un’app super completa

LA MEJOR OFERTA DISPONIBLE

ofertas TANITA BC-545N

Tanita

 BC-545N 

Precisa e affidabile, con sensori mano e piede.

LA MIGLIORE OFFERTA DISPONIBILE

tanita rd545 opinioni

Tanita

RD-545

Qualità professionale. Ideale per i nutrizionisti.

LA MIGLIORE OFFERTA DISPONIBILE

Comparativa OMROM-BF511

Omron

 BF 511 

Massima precisione grazie ai suoi 8 sensori ed al suo manubrio.

LA MIGLIORE OFFERTA DISPONIBILE

beurer bf700

Beurer

 BF-700

Rapporto qualità-prezzo e facilità d’uso, da una grande marca.

LA MEJOR OFERTA DISPONIBLE

Le migliori marche di bilance con impedenziometro

Puoi anche sfogliare questi link alle migliori marche di bilance che analizzano la composizione corporea mediante il principio della impedenzometria.

Ci sono molte bilance economiche di marche sconosciute sul mercato, ma se si vuole acquistare una bilancia di misurazione del grasso corporeo affidabile, è meglio scegliere una marca affidabile.

Tipi di bilance pesapersone impedenziometriche

Puoi scegliere la tua bilancia con impedenziometro, a seconda dell’uso che ne farai. Uso professionale come nell’ufficio di un nutrizionista, bilancie con manubrio, oppure prodotti innovativi che funzionano via bluetooth, permettendo di creare statistiche e grafici con i valori del tuo progresso personale nella sua app.

Qual è la migliore bilancia impedenziometrica?

Alla luce dei risultati del nostro confronto, potrebbe sembrare che la migliore bilancia con analisi della composizione corporea dell’anno sia la Huawei AH100. Ed è davvero un buon dispositivo.

Ma notiamo che la top 3 è molto uniforme, quindi sia lo Xiaomi, la Renpho ES-30M, o anche la Honor Smart Scale 2 potrebbero essere al primo posto, perfettamente. Sono tutte bilance affidabili.

In questi modelli il rapporto qualità e prezzo ha pesato molto. Ad esempio, se prendiamo la Tanita BC-545, vediamo che ha un punteggio peggiore, perché avere un prezzo più alto gli fa segnare meno in questo senso, e questo abbassa la media. Non perché sia ​​davvero peggio.

Pertanto, dobbiamo capire che il migliore bioimpedenziometro è quello che meglio soddisfa le nostre esigenze, ad un prezzo che siamo disposti a pagare. Quanto vogliamo spendere, questo è il nocciolo della questione.

La bilancia BIA col miglior rapporto qualità prezzo

Come detto prima, la bilancia che misura la composizione corporea col miglior rapporto qualità-prezzo è la Xiaomi Mi Body Composition 2.

Una bilancia con bioimpedenziometro, che offre numerose misurazioni della composizione corporea, con un’affidabilità vicina a marchi come Tanita o Omron, ma a un prezzo economico, come una bilancia impedenziometrica Laica o una Iteknic.

Cos’è la bilancia impedenziometrica?

È Una bilancia con impedenzometro, popolarmente conosciuta con molti altri nomi come “bilancia massa grassa” o “bilancia BIA”. È un dispositivo che funziona utilizzando l’analisi dell’impedenza bioelettrica, BIA, e ci permette di conoscere la nostra composizione corporea. 

In che modo questi dispositivi misurano il grasso corporeo? Passa una piccola corrente elettrica attraverso il corpo e determinano la nostra composizione corporea in base alla resistenza che questa corrente incontra.

Sono molto popolari nel mondo del fitness, motivo per cui ci sono anche persone che le chiamano “bilancie pesapersone per fitness” , sebbene siano davvero utili per chiunque sia interessato alla propria salute.

La maggior parte di loro ha due o quattro elettrodi sulla superficie della bilancia stessa per eseguire l’analisi BIA attraverso i piedi. Esistono anche modelli più avanzati con manubrio, che aggiungono anche altri due elettrodi che vengono afferrati con le mani. Teoricamente sono più accurati.

Cosa misura una bilancia impedenziometrica?

Sebbene non tutti i modelli ci forniscano le stesse informazioni (più è completa, effettuano misurazioni più diverse), tutti i modelli hanno una misurazione del grasso corporeo. I monitor più avanzati ci permettono di misurare la nostra evoluzione nei seguenti aspetti:

 

  • Peso: il minimo che possiamo chiedere a una bilancia. 😉
  • Grasso corporeo: la percentuale di tessuto adiposo che abbiamo nel nostro corpo. Anche questa misurazione è essenziale, infatti è molto comune chiamare queste misuratori “Bilance massa grassa“. Questi dati sono ciò che ci consentirà di determinare oggettivamente se soffriamo di obesità o meno. Non il peso.
  • Percentuale di acqua: ci permette di sapere se il nostro livello di idratazione è adeguato.
  • Massa muscolare: viene eseguita calcolando i livelli di acqua all’interno dei muscoli scheletrici e cardiaci.
  • Massa ossea: ti permette di conoscere la densità minerale delle tue ossa.
  • Metabolismo basale: un valore molto interessante. Si riferisce alle calorie minime che una persona utilizza per svolgere le proprie funzioni vitali quotidiane.
  • Età metabolica: quanti anni avresti in base al tuo metabolismo.
  • Indice di massa corporea: il famoso BMI. È un calcolo che risulta dalla divisione del peso per l’altezza al quadrato. Ha poca utilità clinica, ma è molto diffuso.
  • Grasso viscerale: quello che si trova nella zona dell’addome e circonda gli organi interni che si trovano lì. È particolarmente pericoloso.

Le bilance impedenziometriche sono affidabili?

Come con qualsiasi altro dispositivo, ci sono diverse qualità. Dalle gamme base alle bilance professionali. E quindi, diverse fasce di prezzo, anche se non sempre le più costose, sono le migliori. Tutti i modelli che esaminiamo sono misuratori della composizione e grasso corporeo affidabili.

Sebbene sia vero che tutte le bilance con impedenzometro, qualunque sia il loro range, hanno un certo margine di errore, misurare la nostra percentuale di grasso corporeo mediante l´analisi impedenziometrica BIA è un modo affidabile ed economico per monitorare il nostro stato di salute.

Il suo funzionamento è indiretto, come nel caso della plicometria, ma si basa sulla misurazione dell’IMPEDENZA (Z) offerta dal corpo umano al passaggio di una corrente elettrica alternata.

Sulla base del fluido accumulato, le misurazioni variano perché il nostro livello di idratazione non è sempre lo stesso. Varia a seconda di molte cause: se hai mangiato, sei andato in bagno o hai svuotato il glicogeno muscolare dopo l’esercizio….  Nel caso delle donne può variare anche in base alla fase del ciclo mestruale.

Il paradosso è che dopo una buona sessione di esercizi, la bilancia ci darà una percentuale di grasso più alta, perché abbiamo perso liquidi con la sudorazione. Se ti succede qualcosa del genere, non preoccuparti, non succede nulla alla tua bilancia. La cosa migliore che puoi fare è misurarti sempre tenendo presente questo:

  • Pesati a  digiuno e con la vescica vuota. 15 minuti dopo essersi svegliati al mattino e aver urinato, è l’ideale
  • Evita l’ esercizio fisico molto intenso nelle 24 ore precedenti.
  • Togli gli oggetti di metallo  per pesarti.
  • Se hai le mestruazioni, tieni presente che il risultato varierà.

 Ed è molto importante, anche, non pessarti con i calzini, che molte persone ne dimenticano.

Bilancia impedenziometrica in gravidanza

La corrente elettrica che usa è così piccola da non influire affatto sul nostro corpo. Devi solo prendere in considerazione due casi: essere incinta o usare un pacemaker.

Per quanto riguarda la gravidanza, non esiste uno studio conclusivo che dimostri che si tratta di un problema. Ma applichiamo il buon senso, poiché la misurazione che ci darà sarà errata a causa della quantità di liquido nel corpo, meglio non rischiare, e basta. Inoltre, non ci sono problemi con il suo utilizzo da parte dei bambini.

L’unico caso in cui è consigliabile prestare attenzione e consultare uno specialista prima di utilizzarne uno è avere un pacemaker.

Anche così, per la nostra tranquillità, quando si sceglie un misuratore del grasso corporeo, vale la pena acquistare marchi di qualità e affidabili , che superano i controlli di qualità necessari per garantire il corretto funzionamento. Tutti i modelli che analizziamo in questo confronto sono prodotti di qualità e sicuri.

Quale bilancia pesapersone impedenziometrica comprare?

Questa è la domanda da un milione di dollari: quale compro? La prima cosa da tenere a mente è che se vogliamo conoscere il nostro livello di grasso corporeo, dobbiamo scegliere un monitor della composizione corporea che faccia un’analisi dell’impedenza elettrica reale -BIA-.

Molte “bilance intelligenti” sono pubblicizzate che ciò che fanno è un calcolo approssimativo della nostra composizione corporea, sulla base di dati come peso, altezza, sesso ed età. Che è un’informazione inutile. Tutte le bilance in questo confronto sono bilance impedenziometriche di qualità. 

Da lì dovremo trovare il miglior modello per le nostre esigenze, tenendo conto del prezzo. Non sempre il più costoso è migliore, una bilancia economica può aiutarci in alcuni casi. Dobbiamo soppesare pro e contro e scegliere l’offerta migliore, adeguata al nostro budget. Bene, questo è il motivo dell’esistenza di questo sito web.

Vediamo quali cose tenere a mente in una breve guida all’acquisto:

  • Precisione e affidabilità: è qualcosa che a priori è difficile da sapere per il cliente. Fortunatamente lo approfondiamo nelle nostre recensioni.
  • Numero di misurazioni disponibili: cosa abbiamo commentato prima. Ci sono modelli che misurano il grasso corporeo, bilance che misurano grasso e muscoli, e anche che misurano tutto. In linea di principio, più misure sono, meglio è, anche se tutto dipende dalle esigenze di ciascuno.
  • App : per quanto riguarda le misurazioni, quanto è completa l’app di monitoraggio con cui la bilancia è sincronizzata tramite bluetooth o wifi. In caso ce l’ha.
  • Garanzia e servizio post-vendita: Le bilance che analizziamo e consigliamo hanno un collegamento ad Amazon dal web, che è un negozio che si distingue dalla concorrenza in questo senso.
  • Qualità / Prezzo: se riusciamo a trovare bilance raccomandabili, molto più economiche della concorrenza, meglio che meglio.
  • Altri elementi: durata della batteria, peso massimo consentito, facilità d’uso, possibilità di creare diversi profili, calibrazione in modalità atleta, ecc.

Con tutto questo, ecco le migliori bilance con analisi corporea BIA, presentate in classifica e con collegamenti sia ad analisi approfondite con opinioni dei clienti, sia al negozio in cui vengono vendute, per aiutarti a decidere quale bilancia penziometrica acquistare.